Manjaro Linux -Forum Italiano-

Siamo servi della gleba digitali?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Siamo servi della gleba digitali?
« il: Ottobre 06, 2017, 06:55:58 pm »
volevo condividere con voi questo articolo

https://it.businessinsider.com/linternet-delle-cose-ci-sta-riportando-al-medioevo-trasformandoci-in-servi-della-gleba-digitali/?ref=RHRD-BS-I0-C6-P10-S2.3-T1

ogni tanto mi viene la pelle d'oca a pensare come sar il futuro "digitale
Kernel: 4.4.59-1-MANJARO x86_64| Xfce 4.12.3 | Manjaro Linux | ASRock model: H110M-HDV |  UEFI | Dual core Intel Core i3-6100| 16 Gb Ram | Intel HD Graphics 530 | X.Org 1.19.3 1680x1050@59.88hz

Cubanpit

  • *****
  • 1457
    • GitHub
Re:Siamo servi della gleba digitali?
« Risposta #1 il: Ottobre 06, 2017, 09:46:46 pm »
Finch questi gadget rimarranno opzionali le persone potranno sempre rifiutarsi di comprarli, inoltre finch si usa Linux e si sta un minimo attenti non semplice per un hacker prendere il controllo dei sistemi.
Per quanto riguarda la propriet del software, penso che Microsoft abbia questo tipo di licenza ormai da vent'anni (insieme a moltissimi altri software); l'estensione di queste licenze all'hardware non sar un percorso inevitabile (progetti come Fairphone lottano in senso contrario).
Sicuramente un tema che pian piano si sta rivelando sempre pi urgente da affrontare, enti come l'Unione Europea in passato hanno regolamentato l'utilizzo dei dati personali da parte di compagnie e software, non penso che tarderanno ad imporsi anche su altri aspetti.
Un'organizzazione che combatte molto per la difesa dei diritti online la Electronic Frontier Foundation e spesso pubblica articoli interessanti in proposito.

Re:Siamo servi della gleba digitali?
« Risposta #2 il: Ottobre 08, 2017, 08:50:23 am »
[cit. articolo]
Citazione
lacquario aveva sensori collegati a Internet che ne misuravano la temperatura e i livelli di pulizia. Gli hacker sono entrati nei sensori dellacquario e da l nel computer utilizzato per controllarli, a quel punto gli si sono spalancate le porte della rete del casin.
:))
Cio, scusate, ma avevano un'aquario della nasa con pesci in via d'estinzione perch si dovesse rendere necessario un tale sistema?
Nell'articolo si parla anche di aspirapolvere che ti mappano la casa che poi in mano al produttore dell'aspirapolvere...cio, secondo me se le vanno proprio a cercare certi aquirenti...
A mio parere l'IoT va anche bene in certi casi, ma deve avere un senso pratico per essere di reale aiuto alla persona (magari anziana o disabile) e non per il gusto della pigrizia che ha il solo risultato di rimbecillire le persone.

Finch questi gadget rimarranno opzionali le persone potranno sempre rifiutarsi di comprarli, inoltre finch si usa Linux e si sta un minimo attenti non semplice per un hacker prendere il controllo dei sistemi.
Parole sante.

Citazione
Per quanto riguarda la propriet del software, penso che Microsoft abbia questo tipo di licenza ormai da vent'anni (insieme a moltissimi altri software); l'estensione di queste licenze all'hardware non sar un percorso inevitabile (progetti come Fairphone lottano in senso contrario).
Concordo ed aggiungo che se marchi come John Deere (produce macchine agricole) si comportino cos si possono benissimo rifilare le macchine al mittente e comperarne di altre di un'altra marca come Same che volendo te li puoi aggiustare tu a casa.
Basta informarsi e non accettare chi ti dice che non hai alternative.

Citazione
Un'organizzazione che combatte molto per la difesa dei diritti online la Electronic Frontier Foundation e spesso pubblica articoli interessanti in proposito.
Grazie per il link, non la conoscevo.
Acer Veriton M460
Intel(R) Pentium(R) Dual  CPU  E2220  2.40GHz  2gb RAM

Manjaro LXQt 64bit